• Redazione

Basilicata, Calabria e Piemonte zone gialle da domani. Abruzzo arancione.

Sarà il ministro Speranza a firmare una nuova ordinanza che porterà meno restrizioni per le regioni Basilicata, Calabria e Piemonte. L'ordinanza entrerà in vigore domani (13 dicembre) e vi rientrerà anche la Lombardia.



Un po' diversa è la situazione dell'Abruzzo, il cui presidente Marsilio aveva sfidato il governo, portando con un provvedimento ad hoc la regione in zona arancione, senza il consenso del governo. Il TAR aveva di fatto annullato l'ordinanza di Marsilio riportando l'Abruzzo in zona rossa.


L'ordinanza di Marsilio è stata giudicata illegittima e finalmente domani, anche l'Abruzzo potrà diventare di un altro colore: arancione. Non diventerà quindi gialla, e potrebbe rimanere di questo colore per tutta la durata delle festività.