top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

CASX: "TOPI" è il nuovo singolo

E' uscito venerdì 10 marzo 2023 il nuovo singolo di Casx dal titolo "Topi, in distribuzione Stage One. Prosegue il progetto solista dell'alter ego musicale di Arianna Puccio (founder di Studio Cemento), di recente anche sulla copertina della playlist di Spotify Rock Italia. Tra influenze dark e alternative,



Casx torna con una nuova storia d'amore per la regia fantascientifica di Darren Aronofsky. Come Harry e Marion, nella citazione di Requiem For A Dream inserita alla fine del pezzo, ci sono persone che danno un senso alla tua esistenza e anche se hai paura di distruggerle non puoi farne a meno.

Innamorarsi è una montagna russa di emozioni che devi essere pronto a sostenere, ed essere una persona che fatica a volersi bene complica il processo. Per quanto ti ostini a non voler niente, a pensare di riuscire a stare da sola per non creare altri danni, succede che incontri delle persone che nonostante tutti i tuoi sforzi ti ingabbiano come topi in un sentimento che è bello, ma molto spesso più grande di te.


BIO:

Arianna Puccio, in arte Casx (classe 93), è una cantautrice italiana. Nata in mezzo alla musica: padre musicista e insegnante di musica, madre insegnante e organizzatrice di eventi, e zio sassofonista, prende lezioni di canto e danza sin da piccola. Si laurea in cinema e in seguito in web marketing, lavorando da prima come grafica e in seguito come art director per i cantanti, fondando nel 2020 “Studio Cemento”. Scrive da quando è piccola, prima diari, poi blog, pensieri e infine canzoni. Nel 2020, grazie alla collaborazione con Matteo Rizzi, frontman dei Forse Danzica, comincia a lavorare alla musica e alle produzioni del suo progetto, rifinito poi in studio da Davide Foti. La sua musica unisce sonorità che vanno dal post-punk allo shoegaze, respirando influenze come Joy Division, The Smiths, Nirvana, Editors, Daughter e tanti altri. Arianna, come “Casper, The Friendly Ghost” da cui il nome d’arte, racconta la paura di essere invisibili e la difficoltà di volersi bene. Nelle sue canzoni parla ai nostalgici, agli amanti del cinema, delle serie tv, della musica, ma sopratutto a chi almeno una volta si è sentito inadatto o pieno di difetti.


Comunicato ricevuto da:

Ufficio stampa Conza

Morgana Grancia




Comments


bottom of page