• Redazione

Covid: Il Ministero del Turismo chiede 500 milioni di danni al Ministero della Salute.

Quasi al termine dello stato d'emergenza per la pandemia, il premier Mario Draghi informa gli italiani che dal 1° di maggio il Green Pass cesserà di funzionare". Il ministro speranza invece chiarisce che la quarta dose, non è per tutti, ma che si valuta l'estensione per coloro che hanno un'età più avanzata.



Il via libera al decreto ha ricevuto l'unanimità e il ministro del turismo, Massimo Garavaglia, ha chiesto 500 milioni di euro al Ministero della Salute, per i danni ricevuti. A fine marzo verrà sciolto il Comitato Tecnico Scientifico.