• Redazione

Europeo Under22 di Softball: Le azzurre campionesse assolute con 11 vittorie su 11 partite.

Kunovice (Repubblica Ceca) - Con una grandissima prestazione le atlete azzurre hanno vinto il campionato europeo Under 22. Per loro 11 vittorie su 11 partite.


di Nicola Scillitani


L'Italia allenata da Andrea Longagnini, si è confermata campione d'Europa durante l'esibizione tenutosi in Repubblica Ceca dal 26 giugno al 2 di luglio, battendo all'ultimo match la squadra di casa, per 3 a 2 e recuperando un punto ottenuto dagli avversari con un fuoricampo.


La nostra nazionale ha battuto la Svezia per 16 a 0, l'Ucraina per 18 a 2, la Croazia per 14 a 0, la Slovacchia per 10 a 0, la Repubblica Ceca per 4 a 1 nel girone, la Germania per 7 a 0, l'Irlanda per 10 a 0, l'Olanda per 4 a 0, la Francia per 12 a 5, la Spagna per 8 a 7 ed in finale nuovamente la Repubblica Ceca per 3 a 2.


Foto di Adam Mičo


La classifica finale è stata così composta:


1 Italia (W11 L0 T0)

2 Repubblica Ceca (W7 L3 T0)

3. Olanda (W7 L2 T0)

4. Spagna (W6 L4 T0)

5. Francia (W4 L5 T0)

6. Germania (W3 L5 T0)

7. Irlanda (W4 L3 T0)

8. Ucraina (W3 L5 T0)

9. Gran Bretagna (W6 L2 T0)

10. Austrina (W4 L3 T0)

11. Israele (W4 L3 T0)

12. Polonia (W3 L5 T0)

13. Belgio (W3 L5 T0)

14. Slovacchia (W2 L6 T0)

15. Svezia (W3 L5 T0)

16. Ungheria (W0 L7 T0)

17. Croazia (W0 L7 T0)


E' inutile dire che tutte le nostre atlete sono state bravissime, nessuna esclusa. Hanno saputo emozionare il pubblico di tutta Europa.


Il rooster azzurro:


BARBARA Mc Kenzie Catherine

BARTOLI Anita

CARLETTI Flavia

COLONNA Alessia

GHERGOLET Martina

GIACOMETTI Noemi

KOUTSOYANOPULOS Giulia

LACATENA Alexia

MAMBELLI Virginia

MELASSI Tara Atieno

MELEGARI Alessia

NANNETTI Beatrice

PRINCIC Elisa

RAMPOLDI Linda

SALIS Carlotta

SLAWITZ Elena

TORRE Silvia


LONGAGNANI Andrea Manager/Head Coach

PIZZOLINI Federico Manager/Head Coach

NAVA Simona Coach

MARFOGLIA Paola Coach

VILLANI Marco Coach


Staff - classificatori - arbritro etc..

Organizzato da Snails Kornovice e Milan Zednik, vede l'impegno di Gabriel Waage, Elda Ghilardi responsabile ufficio stampa e comunicazione, Gabriele Hardinger, di Lis Castro e Mario Debono, di Gian Paolo Pelosi, di Stefano Russi e Louis Vischschoonmaker, di Stefan Slinger, e degli arbitri Klaus Hanika, Alen Magdalenic, Vladimir Liss, Brian Aron, Raul Salgado Perez, Andrew O'Hanlon, Miroslav Dolejs, Branislav Susila, Matas Linkevicius, Sara Marcova, Petr Rusicka, Nicolas Roux, Megan Hylton, Sandro Sina, Santiago Aguilera, Jeronimo Moreno e Tommasita Pavan.



Photo by Grega Valančič


L'ultima partita seguita dalla premiazione: