• Redazione

La mail a 40 dipendenti: "Ci dispiace informarvi che questo mese non vi possiamo pagare".

"Siamo dolenti, ma questo mese non riusciremo a pagarvi lo stipendio". E' in sintesi il contenuto di una email inviata a 40 dipendenti di un'azienda di Desenzano del Garda.



La missiva del gruppo Grancasa (storico punto vendita di arredamento ed accessori) è arrivata il 10 di agosto e comunicava che lo stipendio di luglio non sarebbe stato pagato.


I lavoratori (30 in servizio a Desenzano e 10 a Mantova) hanno deciso di scioperare per rivendicare i loro diritti.


La società che gestisce il gruppo Grancasa è "Il mercatone di Desenzano srl", indebitato fino al collo. Sarebbero 100 milioni i debiti accumulati nei 20 punti vendita in Italia ed il piano di ristrutturazione prevede la chiusura di Desenzano, Mantova, Pavia e dei negozi in Umbria.