top of page
  • Redazione

MESCAL NIGHT Giovedì 19 gennaio 2023 @Apollo, Milano

Una festa in musica per salutare il nuovo anno, quasi un rito propiziatorio.

I celebranti saranno carichi di energie musicali che dispenseranno generosamente al pubblico in sala: Cassandra, Borgia, Eman, Cordio, Nanni Patti, Pianista Indie. Tutti on stage per salutare l’arrivo di nuove stagioni musicali!



CASSANDRA

I Cassandra, band fiorentina con le idee chiare su come si può realizzare dell’ottimo pop in odore di rock, e limpide sul linguaggio ironico e contemporaneo, ha pubblicato a Marzo 2022 l’album d’esordio Campo di Marte, prima di partire per un lungo tour; tra una tappa e l’altra, 5 open live sui palchi di Ermal Meta.

A breve, grandi novità!


BORGIA

Quando si parla di donne in Mescal, lo si fa seriamente. Poche in questi anni, ma tutte cantautrici e con caratteristiche difficilmente riconducibili a loro colleghe, sia per quanto riguarda i testi che per vocalità e personalità. Borgia è tutto questo, e il suo battesimo in Mescal, avverrà il 19 Gennaio nel Giovedì Santo dell’Apollo.


EMAN

Quando ci si immagina un autore arguto, attento al mondo che ci circonda e alle bellezze e miserie, che sa cogliere i dettagli e trasformarli in splendide canzoni, non si può che delineare il profilo di Eman. Tre singoli pubblicati per Mescal – Il Matto, Cobalto, L’Alba – con vivacità intellettuale che si trasforma (sempre) in emozione.


NANNI PATTI

Essere giovani (molto giovani) e avere già voglia di condividere i propri pensieri, le proprie emozioni, i sogni, e perché no, anche i momenti non precisamente splendidi è la fotografia di Nanni Patti, che con Dove Sei? ha esordito in Mescal: il suo sound electro-funk si mescola ad un cantato moderno e incalzante che crea una alchimia perfetta per far ballare e cantare chiunque.


PIANISTA INDIE

Artista fragile, cinico, romantico, distaccato, vulnerabile, nelle sue canzoni fa confluire il bello che prende forme inquietanti e il fastidio che ci circonda raccontato con fine sarcasmo. Pianista Indie è tanto talentuoso quanto prolifico; solo nel 2022 ha consegnato ai posteri la pubblicazione del film LIFE e i singoli, La Droga, Non Fare Il Cremlino, Amsterdam, Champions League e Aranzulla.


CORDIO

Mezza Mela, Cose che si dicono, Hey Vittoria, Pane Olio e Sale, Fandango, Ciao; 6 singoli che hanno anticipato e poi accompagnato la pubblicazione di Cose che si dicono, l’album di Cordio, uscito il 7 Ottobre. Realizzato con Lorenzo Vizzini che lo ha prodotto, è un album importante con musicisti che da tutto il mondo hanno dato il loro prezioso contributo: Jose Juvinao, Daniel Uribe, Ryan Svendsen, Uriel Herrera e le Las Migas, premiate a metà Novembre con il Latin Grammy nella categoria miglior album di flamenco con Libres.


Comunicato ricevuto da:

Ufficio stampa Conza




bottom of page