• Redazione

Ostia: 3 donne Rom si tuffano in acqua per rapire 2 bambine: "Volevamo solo giocare con loro".

Nella giornata del 24 di agosto, sul lungomare di Ostia, presso lo stabilimento Village, due bambine che stavano giocando in acqua, a bordo di un fenicottero gonfiabile, sono state avvicinate da 3 donne di origine Rom.



Le donne hanno circondato le bambine e afferrando il gonfiabile, lo hanno trascinato a riva. Le bambine hanno iniziato ad urlare spaventate, ma le Rom hanno tentato di tranquillizzarle sostenendo di volerle portare nei pressi degli scogli per farle divertire di più.


I famigliari allertati dalle grida delle bambine, si sono tuffati in acqua e hanno allontanato le donne, cercando di rincorrerle. Una delle tre donne è stata fermata da un genitore e si è scusata dicendo che non l'avrebbe più fatto e che volevano solo giocare. Le donne erano entrate tra l'altro in acqua in biancheria intima e non in costume. Alla scena hanno assistito diversi testimoni.


Fortunatamente si è risolto tutto per il meglio, ma il sequestro di persona con molta probabilità non verrà contestato alle 3 Rom.


Altre notizie puoi leggerle su Facebook: https://www.facebook.com/groups/1306099683216206/