top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

GOODMAN: "CONTRAPPESO"

Concedersi in maniera disinteressata, facendolo solo per amore e senza avere nulla in cambio



«Dopo un brutto periodo musicale avevo deciso quasi di smettere. Un giorno, come fosse un colpo di tosse, è uscita fuori questa canzone. Ho le sensazione che sia stata lei a scrivere me»GoodMan. “Contrappeso” è un brano che nasce in modo atipico. Una canzone che porta in primo piano​ il valore dell'equilibrio​, anche come​ stile di vita. Se ognuno di noi fosse il contrappeso di qualcun altro, infatti, avremmo la possibilità di essere tutti più felici. Tutto questo si trasforma in un singolo grazie all’amico Lorenzo Nanni, Saverio De Bellis, Antonio Colangelo e Bernardino Ponzani. Autoproduzione Radiodate: 12 maggio 2023


BIO Daniele Bonomo, in arte GoodMan è un cantautore romano di 25 anni. Sin da piccolo vive la musica in modo istintivo, come fosse una necessità. Tutti notano questa sua facilità nell’intonare canzoni, spingendo i genitori a farlo studiare. Nel 2009, inizia il suo percorso musicale, non consapevole che sarebbe diventato la cosa più importante della sua vita. Il processo didattico è molto celere e con i sacrifici dei genitori, aggiunge anche uno strumento: la chitarra. Si mostra felice ma non ancora del tutto soddisfatto, ha dentro qualcosa che vuole esprimere e non vuole farlo attraverso canzoni scritte da altri. Infatti, con la morte del nonno nasce il suo primo brano. Da lì scrive, scrive e scrive ancora cercando la serenità. Daniele è un ragazzo per bene, molto rispettoso che sa qual è il valore delle cose. Lo ispirano molto gli elementi della natura e la semplicità. È solare, pronto sempre a strappare un sorriso. Vive per trasformare questa sua grande passione, nella sua professione.



Comunicato ricevuto da:

L'Altoparlante




Comments


bottom of page