• Redazione

Il nuovo pericoloso "gioco" che finisce sul web: lo strangolamento fino a far perdere conoscenza.

Un 15enne è stato arrestato ad Amsterdam perché faceva un "gioco" molto pericoloso. Stringeva per il collo i compagni di classe, facendogli perdere brevemente conoscenza.



Dopo che le telecamere di sorveglianza dell'istituto scolastico hanno ripreso tutto, sono intervenute le forze di polizia. L'assurdo gioco ultimamente nel mondo è molto in voga ed i video finiscono sul web.


Dopo l'arresto il giovane è stato rilasciato ed ora dice la giustizia, "dovrà riflettere sul suo comportamento e sulla pericolosità di quest'assurdo gioco".