top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

SOLO “NESSUNO” UN RICHIAMO ALL'ALTRUISMO IN UN MONDO EGOISTA


Il terzo brano di SOLO, pubblicato con etichetta Sorry Mom!, affronta con forza e profondità la problematica sociale della discriminazione in un mondo sempre più focIn un'epoca in cui l'altruismo rischia di essere dimenticato e la discriminazione assume forme sempre più insidiose..



Il brano "Nessuno" solleva il focus su questa piaga dell'umanità che minaccia di mettere in pericolo le conquiste culturali, democratiche e sociali del secolo scorso.. Dalle forme razziali e sociali, a quelle religiose e di genere, la discriminazione si sta diffondendo come un virus, rischiando di contaminare le nuove generazioni.

Attraverso la potenza delle sue parole e della sua musica, "Nessuno" è un potente richiamo a rispolverare la parte migliore dell'essere umani: l'altruismo e la solidarietà. Nessuno dovrebbe mai essere lasciato solo, e questo brano cerca di ribadire l'importanza di tendere una mano agli altri e di lottare contro ogni forma di discriminazione.


Con la sua sincerità e la sua passione, SOLO con questa traccia  invita gli ascoltatori a riflettere sulle proprie azioni e a prendere una posizione contro l'egoismo e l'indifferenza che permeano la società moderna.


Laureato per errore in giurisprudenza, appassionato di scrittura, fumetti e cartoni animati, Solo ha sempre sentito scorrere la musica dentro di sé.

Dopo alcune esperienze, come frontman, in cover band, decide di fare il grande passo e provare a portare al pubblico la sua musica.


Il suo album d’esordio è “Kaleidoscopio”, completamente autoprodotto e uscito nel 2018, che raccoglie 11 brani d’ispirazione cantautoriale in salsa rock.

Segue due anni dopo l’EP “Experimental”, anch’esso autoprodotto, dove si avvicina alla lingua inglese ed esplora sonorità diverse che strizzano l’occhio all’Electro Rock.

Nel corso del 2022 inizia la pubblicazione su Youtube del progetto musicale “I just wanted to get an apple” e, nello stesso anno, sempre su Youtube, pubblica “Song Bits”, progetto sperimentale dove nell’arco di un minuto si cerca di esprimere un concetto finito in musica e parole.


Agli inizi del 2023 approda alla scuderia di Sorry Mom! con la quale ha intrapreso una collaborazione che vedrà nuove pubblicazioni, la prima è il singolo “Mare di Carta”, seguito da "Non rimanere in silenzio" e l'ultimo "Nessuno".

alizzato sull'individualismo




Comments


bottom of page