• Redazione

Europa League: L'Eintracht batte i Rangers ai rigori per 6 a 5 e si aggiudica la competizione.

Dopo l'1 a 1 nei 90' regolamentari e dopo i supplementari, l'Eintracht alza la coppa sotto il cielo di Siviglia, al termine di una partita non bella.



A sbagliare dal dischetto è stato Aron Ramsey, ex giocatore Juventino, entrato a pochi minuti dalla fine.


Disperati i tifosi scozzesi che avevano invaso l'intera città di Siviglia.